News

LINEAPELLE 98 presents the Summer 21 trends, in the name of eliminating excesses

The 98th edition of LINEAPELLE is upon us. In the spaces of Fieramilano Rho, from 19th to 21st February 2020, the fashion trends for the summer season 2021 will be presented. As usual, Conceria Tris will be present in hall 15, in stands D 19-21 and E 20-21. At the event, 1,200 exhibitors are expected from more than 40 countries, specialized in the tanning sector, in the production of accessories, components, fabrics and synthetics intended for the manufacture of design, fashion, luxury, furnishings and automotive. LINEAPELLE will welcome about 20,000 buyers from more than 100 countries, who wi [...]

LINEAPELLE 98 presenta i trend Summer 21, all'insegna dell’eliminazione degli eccessi

La 98esima edizione di LINEAPELLE è alle porte. Negli spazi di Fieramilano Rho, dal 19 al 21 febbraio 2020 verranno presentate le tendenze Moda per la stagione estiva 2021. Come da tradizione, Conceria Tris sarà presente nella hall 15, negli stand D 19-21 ed E 20-21. All’evento, sono attesi 1.200 espositori da più di 40 Paesi, specializzati nel settore conciario, nella produzione di accessori, componenti, tessuti e sintetici destinati alla manifattura del design, della moda, del lusso, dell’arredamento e dell’automotive. LINEAPELLE accoglierà circa 20.000 buyer, provenienti da più di 100 nazio [...]

La sostenibilità della pelle Made in Italy: il rapporto UNIC 2019

Come da tradizione, negli ultimi giorni dell’anno UNIC (Unione Nazionale Industria Conciaria) ha pubblicato il report annuale mirato a raccontare la sostenibilità dell’industria conciaria e i risultati ottenuti dimostrano quanto la concia nel nostro Paese sia un settore vivo, dinamico e dotato di uno sguardo sempre puntato verso un futuro rispettoso dell’ambiente e delle persone. La concia italiana guarda avanti, impegnandosi a porsi in relazione all'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, lanciata dalle Nazioni unite nel 2015 per promuovere il benessere dell’uomo e del territorio. Il program [...]

Da 50 anni innamorati della pelle: Conceria Tris in festa

"Solo innamorandosi della pelle si riesce a valorizzarla. E se la si ama, ci si possono togliere grandi soddisfazioni". In tutto ciò che hanno fatto nella loro conceria dal 1969 ad oggi, Palmerino Bortoli e Silvano Peretti ci hanno messo il cuore. I due soci di Conceria Tris (Lonigo, Vicenza) hanno festeggiato poco prima dello scorso Natale i primi 50 anni del loro progetto d'impresa. Un progetto nato e cresciuto attorno alla passione e alla consapevolezza di "essere da 50 anni innamorati della pelle".   UN PASSO ALLA VOLTA Conceria Tris nasce nel 1969. [...]

The main techniques of working leather and hide

Always, man has found two fundamental elements in hide and leather to improve his lifestyle. Primitive man used leather to warm up and get dressed, but also to communicate, using the engraving of drawings and symbols on pieces of leather of greater or lesser size. Over the centuries, with the evolution of technology and customs, leather expands its areas of use and becomes the main tool that man uses to express his creativity and his art. Until the modern era, where leather is synonymous with luxury, craftsmanship in its maximum expression, value, research, experimentation and innovation. What [...]

Le principali tecniche della lavorazione della pelle e del cuoio

Da sempre, l’uomo ha trovato nel cuoio e nella pelle due elementi fondamentali per migliorare il suo stile di vita. L’uomo primitivo utilizzava la pelle per scaldarsi e per vestirsi, ma anche per comunicare, tramite l’incisione di disegni e simboli su pezzi più o meno grandi di pellame. Nel corso dei secoli, con l’evoluzione della tecnologia e dei costumi, la pelle amplia i suoi ambiti d’utilizzo e diventa lo strumento principale che l’uomo utilizza per esprimere la propria creatività e la propria arte. Fino ad arrivare all’epoca moderna, dove la pelle è sinonimo di lusso, di artigianato nella [...]

Positive Export trends for Italian fashion and leather goods

Exports in the fashion sector, in the first quarter of 2019, have a positive sign: + 7.3%. These are the numbers of Fashion economics trends published by Camera moda, compared with the same period of the previous year. It is thanks to abroad that the entire Italian fashion sector (including leather and leather goods) continues to lead the world and an annual closure is expected at 66.8 billion in revenues. CUSTOMER PROFILE Istat data confirm that in the period January-June 2019 the first Made In Italy fashion market was Switzerland. Exports to Switzerland increased by 54.6% in the first two qu [...]

Trend Export positivo per la moda e la pelletteria italiana

L’Export del settore moda, nel primo trimestre 2019, ha segno positivo. +7,3%. Sono questi i numeri dei Fashion economics trends diffusi da Camera moda, confrontati con lo stesso periodo dell’anno precedente. È grazie all’estero che l’intero comparto del Fashion italiano (incluse Pelle e Pelletteria) continua a primeggiare nel mondo e si prevede una chiusura annuale a 66,8 miliardi di ricavi.   IL PROFILO DEI CLIENTI I dati Istat confermano che nel periodo gennaio-giugno 2019 il primo mercato della moda Made In Italy è stato la Svizzera. L’esportazione verso la Svizzera è aumentata del 54 [...]